2014/07/15

1969/07/15 (martedì): La prima pagina del Corriere



“America: la Luna è vicina

Dalla 'Pearl Harbor' psicologica del primo 'sputnik' russo alla vittoriosa ripresa - La sfida lanciata da Kruscev non poteva non essere raccolta - La mobilitazione nazionale della tecnica americana, dalle università alle fabbriche, ha condotto al successo - Un termine di confronto fra due società.


Sulla sonda russa continua il mistero a Mosca

Singolare contrasto con la pubblicità data a precedenti imprese spaziali - Forse il programma sovietico è modesto, e tiene conto della possibilità di un insuccesso”